Un piccolo grande passo verso l’ambiente

La produzione mondiale di plastica è passata dai 15 milioni del 1964 agli oltre 310 milioni attuali.
È ormai indubbio che la presenza di tutta questa quantità di plastica, che tra l’altro è destinata ad aumentare, finirà per causare ingenti danni all’intero pianeta Terra.

Residui di plastica si trovano ormai ovunque, negli intestini degli animali, nei mari, nei ghiacci, addirittura nelle rocce.

Ma di dati statistici e di altre informazioni ne è pieno il web.
Questo breve articolo non vuole essere quindi un copia e incolla o un ridire sempre le stesse cose. Nel nostro piccolo vorremmo far conoscere (sperando che possano esserci molte condivisioni) la versione biodegradabile di un piccolo strumento che usiamo tutti, e che cambiamo, o dovremmo cambiare, ogni tre mesi (non interrompendo dunque la produzione di plastica).
Stiamo parlando dello spazzolino da denti.
Gli spazzolini da denti tradizionali, infatti, sono realizzati in plastica non riciclabile, hanno setole in nylon e sono responsabili dell’emissione d’ingenti quantità di gas serra. Sapete che uno spazzolino da denti impiega circa 1000 anni per decomporsi? Secondo alcuni dati, tanto per rendere l’idea, una persona di 30 anni ha già utilizzato 120 spazzolini.
Perché dunque non passare a quello biodegradabile?
Gli spazzolini realizzati con il bamboo sono la soluzione migliore.

Il bamboo è il materiale ecologico per eccellenza: ha una crescita rapidissima, assorbe l’anidride carbonica e non richiede un uso eccessivo di pesticidi.
È possibile trovarli in diversi negozi appositi, o ordinarli tranquillamente online.

https://www.amazon.it/spazzolini-biologico-biodegradabile-carbone-migliore/dp/B0711N1NRR/ref=mp_s_a_1_2_sspa?keywords=spazzolino+da+denti+in+bambu&qid=1556367375&s=gateway&sr=8-2-spons&psc=1

Se poi comprate quelli con le setole naturali aiutate anche i vostri denti a stare meglio. Le setole naturali sono arricchite con un trattamento di carbone di bamboo, con proprietà sbiancanti naturali.
Ma udite udite (o meglio, leggete leggete) non è finita qui!
Il bamboo è infatti anche un antibatterico naturale. I germi non si accumuleranno né sulle setole né sul manico dello spazzolino.
Cosa aspettate per cambiare abitudine?

Alessandro Zurzolo

Redazione

Lascia un commento