LA CALABRIA SUL PODIO PER LA BENZINA PIÙ CARA D’ITALIA

Il Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori, comunemente conosciuto come Codacons, ha creato una classifica delle regioni basata sul prezzo della benzina.

Secondo questa lista, siamo la Calabria è al terzo posto, preceduta dalla Liguria e dal Trentino.

Le stime dicono che il prezzo della benzina nella nostra regione sia ben 30 centesimi al litro sopra la media nazionale, e tutto questo si farà sentire sul bilancio dei calabresi, visto che porterà ad un rincaro generalizzato dei prezzi al dettaglio e, per quanto attiene i generi alimentari produrrà un aumento dei prezzi pari al 3%.
All’incirca un aumento annuo di 60 euro a famiglia.

Lorenzo Arcorace

Redazione

Lascia un commento