Serie B – La Calabria potrebbe riavere anche l’anno prossimo due squadre in B. Cosenza salvo, il Crotone ad un punto

La salvezza del Crotone è lì, ad un metro. Manca un punticino e salvezza sarà realtà. L’ulteriore zampata verso il traguardo è arrivata allo Scida contro il Benevento, nel giorno della festa dei Lavoratori, celebrata degnamente dai rossoblù che infiocchettano tre punti fondamentali grazie all’acuto del solito Simy. Un successo ancora più significativo e complesso visto che il Crotone ha giocato in inferiorità numerica per 60 minuti, causa doppia ammonizione di Benalì. Ma neppure con l’uomo in meno la squadra ha accusato il colpo, e anzi ad inizio ripresa ha disegnato la giocata vincente che ha steso il Benevento portando i tre punti nello spogliatoio del Crotone.

Il Cosenza invece ha giocato la sua ultima partita in casa per questa stagione, ma grazie al punto ottenuto contro il Venezia (risultato 1-1), il cosenza ha ottenuto matematicamente la salvezza in B. Dopo il triplice fischio infatti è festa al San Vito per i 10 mila tifosi di casa.

Alessandro Zurzolo

Redazione

Lascia un commento