Reggio Calabria. Da oggi operativi i nuovi sistemi elettronici di controllo della velocità

Reggio Calabria. Al via una serie di controlli straordinari in città per gli agenti della Polizia Municipale, agli ordini del neo comandante Salvatore Zucco. Oltre alle attività commerciali, a finire sotto la lente della polizia locale la viabilità e il mancato rispetto delle norme al codice della strada.
In particolare, lungo una delle principali via d’accesso al centro cittadino, le bretelle del Calopinace, all’altezza del Cedir, in direzione nord-sud, disposti nuovi controlli elettronici alla velocità delle auto in transito, con l’applicazione dei nuovi sistemi di monitoraggio delle auto in transito, installati sulle pattuglie dei vigili urbani.
Alle operazioni, eseguite dal Servizio di Polizia Stradale – Nucleo Radiomobile, diretto dall’Istruttore Direttivo Salvatore Garofano, partecipano anche il Comandante del Corpo Salvatore Zucco e l’assessore alla Polizia Municipale del Comune di Reggio Calabria, Nino Zimbalatti. Secondo le prime indiscrezioni, già diverse sarebbero le sanzioni elevate, oltre 200, per mancato rispetto dei limiti di velocità, fissato a 50 Km/h.

Articolo tratto da reggiotv

Alessandro Zurzolo

Redazione

Lascia un commento